Chi sale sui monti più alti ride di tutte le tragedie e tragicommedie. Nietsche

Chi sale sui monti più alti ride di tutte le tragedie e tragicommedie.
Nietsche

domenica 24 aprile 2011

Sentiero Gresele

Da tempo desideravo riservare una domenica per ripercorrere un'interessante sentiero naturalistico nella zona di Recoaro Terme denominato “Sentiero Gresele”, importante soprattutto per le sue peculiarità geologiche. Dedicato ad un alpinista scomparso, appartenente alla Sezione del Club Alpino Italiano di Vicenza, consente di raggiungere il Passo di Campogrosso dall'abitato di Recoaro con un dislivello di poco più di 1000 m. L'interesse geologico è notevole perché si possono osservare tutte le formazioni rocciose che vanno dal basamento cristallino del Paleozoico al Triassico Superiore.





















Nel Vicentino si trova ad una distanza relativamente breve tutta la campionatura delle varie ere geologiche. P. Maraschini e G. Arduino fecero i loro studi stratigrafici nella regione di Schio e di Recoaro e si possono considerare i fondatori della stratigrafia del Vicentino, una tra le prime classificazioni stratigrafiche e punto di partenza per le successive.


domenica 3 aprile 2011

Palon de la Mare


Ghiacciao dei Forni con Punta San Matteo e Pizzo Tresero
Per questo fine settimana decido di partecipare alla gita sci-alpinistica organizzata dalla Sezione del CAI a cui appartengo, la meta è il Palon de la Mare nel gruppo di Ortles-Cevedale. E' una delle tante cime che formano quella fantastica catena, chiamata appunto delle 13 Cime, che inizia con il Cevedale e termina con il Pizzo Tresero e che racchiude il Ghiacciaio dei Forni che, con una superficie di circa 13 kmq, è uno dei più estesi d'Italia.